Ogni due anni all’inizio di settembre si svolge a Imperia la magnifica manifestazione internazionale delle Vele d’epoca che proprio quest’anno (2016) compie 30 anni.

Nato nel 1986, il raduno nautico è diventato presto una tra le più importanti manifestazioni dedicate alle imbarcazioni storiche.

Per l’occasione, lungo la banchina di Borgo Marina (Calata Anselmi), si riuniscono le protagoniste delle regate e del diporto della prima metà del ‘900.

Mediamente, confluiscono nelle acque di Porto Maurizio circa 100 imbarcazioni storiche e oltre 100.000 visitatori.

La manifestazione è organizzata dall’Assonautica Provinciale di Imperia e fa parte del circuito Panerai Classic Yachts Challenge.

dettaglio barca a vela d'epoca

Un po’ di storia

Creata da un’idea di Pier Franco Gavagnin, direttore di Portosole Sanremo, la manifestazione delle Vele d’epoca di Imperia è diventata subito la più celebre regata classica nel Mediterraneo.

Già al primo raduno presero parte all’evento oltre 30 imbarcazioni, un numero molto significativo che determinò la positiva crescita della manifestazione negli anni a seguire.

Col susseguirsi delle varie edizioni, le Vele d’epoca sono entrate a far parte dei più noti Circuiti internazionali. Dieci anni fa, nel 2006, Officine Panerai è diventata il title sponsor del raduno, decidendo di includerlo nell’importantissimo Panerai Classic Yachts Challenge, il più grande circuito internazionale di regate riservate alle vele classiche che tocca alcune tra le più belle località storiche del Mediterraneo: Porto Cervo, Argentario, Saint Tropez, Cannes, Mahon e Antibes.

A partire dall’ottava edizione, nel 1994, il raduno di Imperia ha assunto cadenza biennale, svolgendosi dunque solo negli anni pari e alternandosi con le Vele d’epoca di Porto Rotondo.

Ad oggi, la manifestazione delle Vele d’epoca di Imperia rappresenta uno degli eventi più importanti del Mediterraneo nel suo genere.

Alberi delle navi con lo sfondo del parasio

Le Vele d’epoca a Imperia

Possono partecipare alla manifestazione:

  • tutte le imbarcazioni d’epoca costruite prima del 1950;
  • le imbarcazioni classiche costruite tra il 1950 ed il 1977;
  • le imbarcazioni riconoscibili come repliche di yacht d’epoca e classici secondo quanto stabilito dal regolamento 2006-2009 disposto dal Comité International de la Mediterranee (C.I.M.).

È prevista, inoltre, una sezione speciale denominata “Spirit of Tradition” a cui possono iscriversi tutte le imbarcazioni moderne che per progettazione e materiali di costruzione ricordino lo stile di un tempo, quali ad esempio alcune protagoniste delle sfide d’epoca dell’America’s Cup.

barca mariette vele d'epoca Imperia

L’evento ha oggi una risonanza nazionale e internazionale. Importanti aziende hanno scelto, infatti, di legare il proprio nome alle Vele d’epoca di Imperia come ad esempio, oltre a Officine Panerai, BMW Italia, Olio Carli e Agnesi.

L’area principale in cui si svolge la manifestazione è Calata Anselmi, bacino portuale di Porto Maurizio, ai piedi del suggestivo promontorio del Parasio.

Le imbarcazioni d’epoca vengono ormeggiate lungo la banchina e i pontili allestiti per l’occasione, formando così un vero e proprio museo galleggiante della navigazione da diporto a vela, dalla fine dell’800 agli anni ’70 dello scorso secolo.

Sulla banchina appositi spazi vengono dedicati alle mostre e all’animazione, nonché agli sponsor e ai partners.

Il pubblico può quindi visitare il raduno, ammirando le imbarcazioni e assistendo ai numerosi spettacoli in programma durante la manifestazione.

Durante il giorno, infatti, nell’area adibita a “villaggio”, personaggi noti dello sport, dello spettacolo, della cultura, armatori e skipper illustri sono ospiti delle Vele d’Epoca di Imperia. Sono numerosi i nomi famosi che hanno preso parte alla manifestazione: Gianni Agnelli, Raul Gardini, Alberto Rusconi, Miuccia Prada, le sorelle Alessandra e Allegra Gucci, Luca Cordero di Montezemolo, Antonio Ricci, Giovanni Soldini, solo per citarne alcuni.

Movida vele d'epoca

Inoltre, durante i giorni della manifestazione, il Borgo Marina diventa il vero centro della vita e della movida cittadina. I ristoranti e i bar che si affacciano sul porto offrono intrattenimenti, band musicali, dj set, aperitivi e feste per tutti i gusti. E la cosa più interessante è che avrai la possibilità di sorseggiare una bevuta e di scambiare due parole con equipaggi, marinai e capitani, provenienti da tutto il mondo, in un’atmosfera elettrizzante e cosmopolita.

Le Vele d’epoca di Imperia Porto Maurizio sono da 30 anni uno spettacolo emozionante non solo per gli appassionati, ma per tutto il pubblico.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 3.8]
Condividi!